Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph LeBron James Calibro 3126/3840 Orologio Replica all’ingrosso

Audemars Piguet Royal Oak Offshore Chronograph LeBron James Calibro 3126/3840Save

Dopo aver presentato circa un anno fa l’edizione Michael Scumacher, Audemars Piguet torna a dedicare un Royal Oak Offshore Chronograph a uno dei suoi ambasciatori: è la volta di un segnatempo costruito intorno a LeBron James, forse il miglior giocatore di basket di tutti i tempi.

Pur mantenendo intatto il suo DNA, costituito di alcuni elementi unici come la lunetta ottagonale e il quadrante, la versione Offshore Chronograph del Royal Oak sembra fatta apposta per lo sport. Il modello nato dalla collaborazione Vacheron Constantin O Audemars Piguet Replica – LeBron sarà costruito in un’edizione limitata a 600 esemplari.

Com’è fatto il Royal Oak Offshore Chronograph LeBron James

La cassa in oro rosa 18 carati mette in primo piano la geometria delle sue forme, oramai identificabili a colpo d’occhio, che ben si sposano con i rilessi della lunetta in titanio.

L’accostamento del metallo prezioso con la leggerissima e resistente lega grigia è ripreso anche nel quadrante “Méga Tapisserie” grigio con numeri arabi applicati e lancette in oro rosa. Un altro tocco di eleganza non appariscente è dato dal singolo diamante incastonato nel pulsante che aziona il cronografo a ore 2, e da quello di reset che come la corona è in ceramica nera.

Indovinata anche la scelta di dotarlo di un cinturino in coccodrillo cucito a mano, originale per un cronografo sportivo, ma in linea con l’aspetto di questo speciale Royal Oak Offshore Chronograph che ricalca lo stile personale di LeBron.

LeBron James - Audemars PiguetSave

La cassa misura 44 mm. La firma del campione di basket è stampata in blu sul fondello in vetro zaffiro, attraverso il quale è visibile la massa oscillante in oro 22 carati parzialmente traforata per mostrare altri particolari decorati del Calibro 3126/3840 cronografo a carica automatica.

Le Caratteristiche Tecniche

Cassa
Cassa in oro rosa 18 carati, fondello in vetro zaffiro con trattamento antiriflesso, fondello con incisione “Royal Oak Offshore Limited Edition LeBron James”, firma LBJ stampata in blu sul vetro zaffiro, lunetta in titanio, corona e pulsanti in ceramica nera, pulsante con diamante incastonato a ore 2, protezioni dei pulsanti in caucciù grigio e oro rosa, impermeabilità fino a 100 m.

Quadrante
Quadrante grigio con motivo “Méga Tapisserie”, contatori grigi, numeri arabi applicati e lancette luminescenti in oro rosa, rehaut interno grigio.

Cinturino
Cinturino cucito a mano in coccodrillo grigio a grandi scaglie quadrate con fibbia déployante in oro rosa 18 carati. Secondo cinturino in caucciù grigio.

Movimento
Movimento meccanico Audemars Piguet a carica automatica con lancette di ore e minuti, piccoli secondi, indicazione della data e funzioni cronografo. Diametro totale: 29,92 mm (13 1⁄4 linee). Diametro d’incassaggio : 26 mm. Spessore : 7,16 mm. 59 rubini. 365 componenti. Riserva di carica fino a 55 ore. Frequenza del bilanciere : 21.600 alternanze/ora (3 Hz).
Finiture e decorazione: perlatura sulla platina; rodiatura, smusso, molatura a spirale e Côtes de Genève sui ponti. Smussi concavi per i rubini diamantati; smussi concavi diamantati e bracci smussati nelle ruote; perimetro e fessure delle viti smussate. Massa oscillante in oro 22 carati parzialmente traforata con trattamento galvanico antracite, firma LBJ e logo Audemars Piguet entrambi in rilievo.

Breve Profilo di LeBron James

La carriera di LeBron James ha inizio ad Akron, in Ohio, dove dimostra il talento che lo avrebbe portato sin da giovanissimo ai vertici del basket mondiale. Sul campo, egli ha inanellato una serie di prestazioni superlative.

Nel 2003, appena terminato il liceo, LeBron è già tra le fila dei Cleveland Cavaliers, con cui alla prima uscita mette a segno il record di punti – 25 – realizzati da unesordiente nella massima divisione. Di lì a poco, con la stessa casacca, avrebbe conquistato per due volte l’All-Star Game MVP Award e la notorietà per la sua incredibile combinazione di potenza fisica assoluta ed eccezionale agilità. Nel suo albo personale figurano anche tre medaglie olimpiche – un bronzo nel 2004 e due ori ai Giochi del 2008 e del 2012. Il suo discusso trasferimento ai Miami Heat nel 2010 mette LeBron sotto un’enorme pressione che lo farà ritrovare costantemente al centro dell’attenzione.

Per la sua costruzione, Audemars Piguet si affida alla Favre & Perret, dove tutti gli elementi della CASSA, vengono rifiniti a mano a garanzia di una qualità superiore e dove ad esempio la LUNETTA, subisce ben 28 passaggi di lavorazione mentre la CASSA ne richiede 48.Anche per il QUADRANTE ci si è avvalsi della più importante azienda del settore, ovvero la Stern (si, proprio quel Philip Stern che sta a capo della Patek Philippe) ed oggi di proprietà della Richemont.Da li a poco, nasceva il primo orologio che associava ‘acciaio con l’oro, seguito poi da un modello forgiato in “tantalio” (metallo raro e nobile con densità simile all’oro ma con la resistenza dell’acciaio), segnado così ANCORA una volta una serie di primati.Nel 1967 debutta il CALIBRO 2120, un MOVIMENTO meccanico a carica automatica che batte ANCORA una volta un record, quello dello spessore unito all’affidabilità e precisione.Siamo davanti ad un MOVIMENTO di 12 linee dello spessore di 2,45 mm. con 26 rubini (che diventeranno 36) e un BILANCIERE Gyromax (diventato poi monometallico a 3 bracci in GLUCYDUR) SPIRALE piana e 19.800 a/h con un ROTORE in oro 21 carati a carica bidirezionale e 45 ore di carica.La sua naturale evoluzione divenne il CALIBRO 2121 con datario che faceva crescere lo spessore fino a 3,05 mm.Arriva nel 1993 una svolta stilistica nella collezione Royal Oak, con il debutto del modello Off Shore, un modello che trova la sua massima espressione nelle funzioni di CRONOGRAFO, con linee decisamente ingombranti e potenti, che fa di sè il punto di forza tra gli oggetti del desiderio.Nel 2005 nasce il primo MOVIMENTO di manifattura: il 3120, montato sulla nuova referenza 15300.

LeBron James Family Foundation

La LeBron James Family Foundation è un’iniziativa comunitaria fondata da LeBron James nella sua città natale di Akron, in Ohio. Attraverso la collaborazione con diversi enti d’istruzione pubblica, la LJFF si occupa di fornire agli studenti gli strumenti necessari a proseguire gli studi e a ottenere eccellenti risultati a livello accademico.

falsiorologi