Australia Richard Mille Les Voiles De St. Barth 2012 Orologi Replica Onine Shopping

Comunicato stampa

Cavalcando il successo delle prime due edizioni, Les Voiles de Saint Barth tornerà dal 2 al 7 aprile 2012 nel Mar dei Caraibi. Partner principale, fin dalla prima edizione di questo prestigioso evento velico, Richard Mille sarà, ancora una volta, presente all’appuntamento.

La ghiera girevole in titanio grado 5, satinata e lucida, è il punto focale dell’RM 63-02. Montata su un sistema di rotazione su sfere per garantire un funzionamento fluido, è lei che permette la selezione dei fusi orari.Posizionando a ore 12 il nome della città in cui ci si trova, l’RM 63-02 indica automaticamente sia l’ora locale, che quella di altre 23 città di riferimento dei rispettivi fusi del mondo, su una lunetta interna divisa in 24 ore che compie un giro al giorno. Con il suo colore di fondo, metà blu, metà bianco per distinguere le ore notturne da quelle diurne, effettua automaticamente ogni sessanta minuti il salto dell’ora. La ghiera bidirezionale, che agisce direttamente sul meccanismo interno, garantisce ugualmente un’impermeabilità fino a 30 metri alla cassa in titanio grado 5, lucida con satinature verticali.Gli ideatori di questa complicazione hanno scelto come base per dare vita all’RM 63-02, il movimento di manifattura CRMA3. Viene assemblato su una platina in titanio grado 5, lo stesso materiale utilizzato anche per la maggioranza dei ponti, con rivestimento superficiale ottenuto con la tecnologia «electroplasma».Il ponte superiore è «scolpito» in alpacca, con rodiatura nera, lucido con decorazione a perlage, e lascia intravedere in azione sia le ruote del tempo che il meccanismo delle ore del mondo dalle sue aperture circolari.
Save

Les Voiles de Saint Barth

Per questa terza edizione, gli organizzatori de Les Voiles de Saint Barth si aspettano una presenza sempre più attraente. 70 yacht, tra i più belli al mondo, sono già accreditati per cinque giorni di regate mozzafiato.
Con un aumento di iscrizioni del 30% rispetto al 2011, il piccolo porto di Gustavia il prossimo aprile sarà super affollato. Un successo notevole per Les Voiles de Saint Barth che ha puntato, fin dalla sua nascita, su percorsi sublimi e altamente sportivi, in un mare unico al mondo e nello spirito di una grande convivialità.
Con un maggior numero di classi nel 2012, sei in totale, il programma promette entusiasmanti regate. Oltre alla partecipazione di barche eccezionali come l’ultimo arrivato, il 112 piedi Nilaya al fianco dei fedeli Sojana (Farr) 115 e ancora dell’Highland Breeze (Swan) 112, una decina in tutto nella spettacolare classe Maxi Yacht, sono da annoverare le altre classi in lizza come gli Yacht Classici, gli IRC 52, lo Spinnaker 1 e 2, i Non Spinnaker ed i Racing-Multihull, con la prospettiva di sfide entusiasmanti!.
Succedendo a Patrick Demarchelier e Jimmy Buffet, padrino de Les Voiles de Saint Barth 2012 sarà Peter Harrison, il celebre imprenditore britannico, proprietario del Maxi ketch, di 115 piedi, Sojana.
Da molti anni, il marchio Richard Mille Jobs Replica uhr ha trovato nell’universo nautico uno dei suoi ambiti prediletti.

RM 028 Automatic Voiles de Saint Barth

La partnership con Les Voiles de St. Barth ne rappresenta l’esempio perfetto, così come il successivo inserimento nella collezione Richard Mille degli orologi subacquei RM 025 Tourbillon Chronograph, RM 028 Automatic, RM 028 Automatic Voiles de Saint Barth e RM 032 Chronograph.
Il marchio è molto lieto di associare nuovamente il suo nome a questo grande raduno nautico, diventato appuntamento di skipper di fama internazionale.

falsiorologi