Grado 1 Richard Mille SIHH 2013 Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt Falso

Richard Mille Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt sarà una delle novità che il marchio porterà il prossimo gennaio al SIHH 2013. E’ un orologio tourbillon nato dall’amicizia di Richard Mille con Jean Todt e il desiderio del primo di offrire il suo sostegno a un progetto globale sulla sicurezza stradale nato in seno della FIA.

Save

Pre SIHH 2013

Orologio Richard Mille Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt

Con la cassa tonneau in titanio il Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt riprende la forma classica del marchio di orologi; la sua curva ergonomica è stata espressamente richiesta da Jean Todt. All’interno segue il suo profilo un Calibro di manifattura con platina realizzata interamente in titanio grado 5 e ARCAP, quest’ultima una lega stabile non ferrosa e naturalmente antimagnetica, con l’aggiunta di nano-fibre di carbonio. La combinazione di tutti questi materiali offre caratteristiche di resistenza e le finiture a lucidatura, micropallinatura e spazzolatura evidenziano il deciso contrasto di questi materiali.

Il Calibro a carica manuale del Richard Mille Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt mostra ore, minuti e secondi sul tourbillon, ma la sua caratteristica esclusiva è il meccanismo G-Sensor cui è fornito. Il sistema è stato sviluppato dal laboratorio Renaud & Papi in esclusiva per Richard Mille ed è coperto da brevetto. Montato sulla platina, converte i movimenti e le brusche decelerazioni di chi lo indossa in G che vengono visualizzati su un indicatore posto sul quadrante.

Save

Il meccanismo che può sopportare forze di diverse decine di G è lungo 17 millimetri ed è composto di oltre 50 componenti. Il movimento meccanico di Richard S Miller & Sons Inc Replica uhr Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt può sopportare forze di numerosi G: il dispositivo di misurazione, posto appena sotto le ore 12, segnala con un’ago se la decelerazione è sicura (zona verde) o critica (zona rossa) per chi lo indossa. Un pulsante a ore 9 serve ad azzerarlo portando l’ago alla posizione iniziale.

Presentazione serie limitata

Il Richard Mille Shop Replica uhr Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt è stato presentato ufficialmente il 7 dicembre scorso in occasione dell’evento premiazione FIA a Istanbul.

Richard Mille scende in campo nuovamente con Rafael Nadal. Dal 2010, il marchio e il tennista spagnolo, infatti, hanno realizzato una serie di cronometri attraverso una collaborazione unica nella storia dell’orologeria. L’ultimo nato, con il suo movimento tourbillon (realizzato in soli 50 esemplari), non delude in termini di resistenza agli urti, spostando ancora più in avanti i limiti della tecnologia.Scegliere il torneo Roland Garros, per la presentazione dell’RM 27-03 Rafael Nadal, è stata quindi una decisione ovvia. Per il campione spagnolo, già vincitore per nove volte dell’Open di Francia, la terra battuta è la superficie preferita, dove sfruttare la sua qualità. Lenta e sensibile la polvere rossa richiede infatti uno stile di gioco aggressivo nel rispetto comunque dei principi fondamentali di questo sport.Allo stesso modo, questo nuovo orologio combina materiali innovativi nel rispetto della tradizionale orologiera. Se i campi in terra rossa sono famosi per l’amplificazione degli effetti sulla pallina da tennis, lo stesso si può dire per l’RM 27-03, come testimoniano i colori giallo e rosso della sua cassa in Quartz TPT, in onore della Spagna, paese nativo di Rafa. L’intensità delle sfumature è stata ottenuta grazie all’impregnazione di strati di silicio, di soli 45 micron di spessore, in resine pigmentate, secondo un procedimento di sovrapposizione degli strati di lamenti prima di essere portati a 120° C, tecnica sviluppata dalla North Thin Ply Technology (NTPT).

Save
Jean Todt donerà i profitti che raccoglierà dalla vendita di questo segnatempo, che sarà costruito in edizione limitata di 15 esemplari in titanio, a due sue iniziative che segue con particolare interesse: la campagna globale per la sicurezza stradale e ICM Brain and Spine Institute cui è co-fondatore. E’ un’anteprima del Salone dell’Alta Orologeria SIHH 2013.

Altri approfondimenti sull’orologeria Richard A Miller Md Replica uhr http://www.richardmille.com.

falsiorologi