Super replica Nuovi Richard Mille RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High Jump Replica

Richard Mille RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High JumpSave

Chi seguirà i prossimi Campionati del Mondo di Atletica che si terranno a Londra dal 5 al 13 agosto noterà al polso di Wayde Van Niekerk e Mutaz Essa Barshim le ultime creazioni di Richard Mille (S) Pte Ltd Replica uhr RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High Jump, due versioni sportive extra-piatte del RM 67-01.

Nadal Firma Il Nuovo Richard Mille Emea Replica uhr RM 27-03 Tourbillon da $750.000

Richard Mille scende in campo nuovamente con Rafael Nadal. Dal 2010, il marchio e il tennista spagnolo, infatti, hanno realizzato una serie di cronometri attraverso una collaborazione unica nella storia dell’orologeria. L’ultimo nato, con il suo movimento tourbillon (realizzato in soli 50 esemplari), non delude in termini di resistenza agli urti, spostando ancora più in avanti i limiti della tecnologia.Scegliere il torneo Roland Garros, per la presentazione dell’RM 27-03 Rafael Nadal, è stata quindi una decisione ovvia. Per il campione spagnolo, già vincitore per nove volte dell’Open di Francia, la terra battuta è la superficie preferita, dove sfruttare la sua qualità. Lenta e sensibile la polvere rossa richiede infatti uno stile di gioco aggressivo nel rispetto comunque dei principi fondamentali di questo sport.Allo stesso modo, questo nuovo orologio combina materiali innovativi nel rispetto della tradizionale orologiera. Se i campi in terra rossa sono famosi per l’amplificazione degli effetti sulla pallina da tennis, lo stesso si può dire per l’RM 27-03, come testimoniano i colori giallo e rosso della sua cassa in Quartz TPT, in onore della Spagna, paese nativo di Rafa. L’intensità delle sfumature è stata ottenuta grazie all’impregnazione di strati di silicio, di soli 45 micron di spessore, in resine pigmentate, secondo un procedimento di sovrapposizione degli strati di lamenti prima di essere portati a 120° C, tecnica sviluppata dalla North Thin Ply Technology (NTPT).

Wayde Van Niekerk e Mutaz Essa Barshim

Medaglia d’oro olimpica e detentore del record mondiale sui 300 e 400 metri, il velocista Wayde Van Niekerk è l’unico atleta al mondo ad essere sceso sotto i 10 secondi nei 100 metri, sotto i 20 secondi nei 200 metri, sotto i 31 secondi nei 300 metri e sotto i 44 secondi nei 400 metri.

Richard Mille Mutaz Essa BarshimSave

Richard Mille RM 67-02 High Jump

Il due volte medaglia olimpica di salto in alto Mutaz Essa Barshim è un nuovo partner di Richard Mille Negozi Milano Replica uhr. L’atleta di Doha ha stabilito per ben quattro anni, negli ultimi cinque, la migliore prestazione stagionale dimostrando di avere tutte le carte in regola per diventare il recordman della specialità, dopo Javier Sotomayor il cui record resiste da 24 anni.

Richard Mille RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High Jump

Partendo dall’idea di infondere un carattere sportivo all’RM 67-01 Richard Mille ha rielaborato il suo progetto conferendogli una nuova attitudine sportiva. Le quattro alette che sporgono dalla carrure, segno distintivo degli orologi sportivi del marchio, sono ideali per rinforzare la struttura della cassa cui spessore contenuto a soli 7,80 mm lo iscrivono di diritto nella categoria degli orologi automatici extra-piatti.

Richard Mille RM 67-02 SprintSave

Richard Mille RM 67-02 Sprint

Di forma rettangolare (38,70 x 47,52 mm), essa è realizzata nei tipici materiali avanzati che utilizza Richard Mille, quali Carbonio TPT ® e Quarzo TPT®, che oltre a essere leggeri vantano una notevole resistenza agli urti.

La particolarità del Quarzo TPT® risiede nella disposizione degli strati di lamine parallele di silicio, con uno spessore massimo di 40 micron. Esse vengono sovrapposte da una speciale macchina che dispone l’orientamento delle fibre a un angolo di 45° fra due strati adiacenti impregnati da una resina pigmentata in tre nuovi colori: porpora per l’RM 67-02 High Jump di Mutaz, giallo e verde per l’RM 67-02 Sprint del sud-africano Wayde.

RM 67-02 High Jump MutazSave

Il Carbonio TPT® utilizzato per il corpo centrale della cassa, è anch’esso realizzato con lo stesso procedimento, ma le lamine sono in fibra di carbonio.

Le linee fantasiose del rotore, in Carbonio TPT® e oro bianco, i ponti e la platina in titanio grado 5 con rivestimento in DLC del nuovo calibro di manifattura CRMA7 extra-piatto, sottolineano la sportività del Richard Mille RM 67-02. La platina scheletrata mostra finiture futuriste ma assai accurate.

 

cassa Richard Mille RM 67-02 SprintSave

L’insieme dei ruotismi, caratterizzati da una dentatura con profili specifici producono un angolo di pressione di 20° per favorire la trasmissione di energia dal bariletto al bilanciere ad inerzia variabile, il quale garantisce una energia costante per 50 ore.

Le sfere satinate e smussate sono un altro aspetto aggressivo degli orologi RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High Jump. Il quadrante è lavorato a partire da una lastra di titanio dello spessore di soli quattro decimi di millimetro. Rivestito in nero con un tratamento DLC è dipinto a mano nei colori della bandiera di ogni atleta.

Richard Mille RM 67-02 MutazSave

Richard Mille ha dotato gli RM 67-02 del nuovo cinturino “comfort”. Realizzato in un solo pezzo e antiscivolo, la sua struttura estremamente elastica permette di seguire maggiormente la fisionomia del polso.

E’ il più leggero cinturino mai prodotto Richard Mille che ha contribuito a contenere il peso totale dell’RM 67-02 in soli 32 grammi. RM 67-02 è l’orologio automatico più leggero nella collezione Richard Mille.

Il team di Richard Mille a Londra sarà formato da Mutaz, Wayde e Yohan Blake che, com’è abitudine per i testimonial, indosseranno tutti un orologio del brand durante la loro prestazione sportiva.

 

RM 67-02 High Jump Save

Con i nuovi RM 67-02 Sprint e RM 67-02 High Jump Richard Mille si conferma marchio leader nell’Alta Orologeria di taglio high-tech.

richardmille.com

falsiorologi